martedì 13 marzo 2018

Poche mosse per cambiare look al vostro soggiorno

Ciao ragazze,

proseguiamo il nostro viaggio nel relooking "facile" della casa occupandoci del soggiorno.

Vi assicuro che a volte bastano veramente poche mosse per cambiare l'aspetto di un ambiente che ci ha annoiato, utilizzando alcune tecniche decorative per rendere più accogliente la nostra casa.
Piccoli cambiamenti come per esempio il colore delle pareti, una nuova disposizione di alcuni mobili, possono dare una marcia in più ad una stanza.

Vediamo come fare.

Per quanto riguarda le pareti potrebbe bastare anche cambiare colore ad una sola scegliendo con cura la tonalità ed evitando di utilizzare colori scuri nelle stanze di piccole dimensioni. Privilegiamo i toni neutri ed eventualmente diamo colore utilizzando complementi colorati, come cuscini, tende, lampade ecc.

Avete una vecchia lampada che non vi piace più? Cambiamo il suo aspetto utilizzando una chalk paint che possiamo passare anche sul paralume, come ho fatto con la mia che aveva un'immagine con una natura morta con dei colori molto scuri e i profili dorati. E' bastato ridipingerla con un bianco opaco e i profili tortora e abbellirla con l'aggiunta di un fregio in pasta di legno opportunamente verniciato e anticato con la cera scura. Vi assicuro un lavoretto semplice e veloce, ma che ha cambiato radicalmente il suo aspetto rendendola perfettamente in armonia con l'ambiente.



Un'altra mossa vincente è secondo me posizionare uno specchio particolare dietro il divano, ritengo che sia un elemento decorativo di grande effetto soprattutto se riuscite a recuperarne uno magari in qualche mercatino che sia antico e lavorato.
Questo genere di specchiere si prestano bene ad essere recuperate in stile shabby chic, con tutti i loro fregi e riccioli lavorati di legno che donano quell'effetto retrò che tanto mi piace.

Ed eccola la mia comprata usata e rivisitata alla mia maniera.




 Possiamo aggiungere anche qualche nuovo cuscino, recuperando le nostre vecchie fodere con l'aggiunta di pizzi, merletti, centrini o magari perchè no, anche facendo un trasferimento d'immagine.



Come vedete i complementi d'arredo sono intercambiabili, modificabili ed è quasi sempre possibile cambiare il loro aspetto in base ai nostri gusti del momento.

Se avete bisogno di qualche consiglio e volete cambiare look ai vostri mobili e complementi d'arredo potete seguire uno dei miei corsi di recupero, tecnica shabby e trasferimento d'immagine e scoprirete il gusto di essere le vere protagoniste del cambiamento della vostra casa.  
 A presto.

 



2 commenti:

  1. Bellissimo questo specchio! Complimenti per l'ambiente delicato che hai creato, per i colori riposanti che hai scelto e per la cura, la passione che traspare dai tuoi faidate!

    RispondiElimina
  2. Ciao Carmen, grazie per le tue belle parole. Spero che i miei piccoli consigli possano essere utili, perchè alle volte basta veramente solo un po' di buona volontà per cambiare le cose!

    RispondiElimina

GRAZIE PER LA TUA VISITA!!
Se lascerai un segno del tuo passaggio ne sarò felice, perchè ogni tuo commento sarà per me motivo di stimolo e di gratificazione, e un mezzo per condividere le nostre passioni.
Grazie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...