martedì 19 marzo 2019

Piccola vetrina porta orecchini

Avevo da tempo in cantina questa piccola vetrina color noce e non avevo mai preso in considerazione l'idea di poterla utilizzare in maniera alternativa.

Adoro da sempre gli orecchini e ne ho davvero una discreta quantità e per questo avevo bisogno di un posto dove riporli,  ma che fosse anche di facile utilizzo giornaliero.

Così ho alleggerito un po' lo scuro del legno noce dipingendo il bordo intorno al vetro e la parte finale con un tortora chiaro, ed ho realizzato dei cuscinetti in tessuto da applicare tra una mensola e l'altra; questo mi consente di appenderli e di averli sempre in bella vista e ordinati.

Il risultato finale lo trovo gradevole e anche piuttosto pratico.

...e voi dove tenete i vostri bijoux?



domenica 3 marzo 2019

E' on line il mio negozio su Miss Hobby

Buona domenica ragazze.
Dopo vani tentativi di recuperare il mio negozio aperto qualche anno fa su Artesanum, ho desistito!
Nelle mie ricerche ho scoperto che non esiste più il dominio del sito e nonostante abbia provato più volte a contattare chi gestisce la piattaforma " . com" non ho avuto nessuna risposta.
Certo la cosa è abbastanza strana anche perchè sono tantissime le persone che come me avevano un negozio on-line con tutte le foto dei loro articoli caricati. 
Sparire dal web senza nemmeno uno straccio di informativa agli utenti non mi sembra corretto.
Comunque oggi sono qui a parlarvi del mio nuovo negozio aperto sulla piattaforma Miss Hobby che mi auguro sia gestito in maniera diversa e che naturalmente poteva chiamarsi solamente PINK HOUSE:
Vi lascio qui sotto il link per andare a dare una sbirciatina, ma per le future visite vi invito a cliccare direttamente sul pulsante "My Shop" presente nella colonna di destra del blog.
Vi saluto e vi auguro buona visione.
https://www.misshobby.com/it/oggetti?search%5Bsearchable%5D=Pink+House

venerdì 1 marzo 2019

Buon venerdì a tutte!
Sapete che mi piace molto sperimentare nuove tecniche e buttarmi sull'utilizzo di materiali diversi.

Oggi voglio parlarvi di candele:
queste che vi mostro nelle foto che seguono sono semplici candele cilindriche bianche che ho decorato utilizzando immagini prese dal web e stampate su fogli di carta velina.
Con l'aiuto del calore di un phone ho inglobato il foglio di carta velina, protetto da uno strato di carta forno, nella candela.
Il risultato è che l'immagine è perfettamente inserita nella cera e non presenta nessuno spessore al tatto, per questo le candele sembrano dipinte.

Ho voluto utilizzare immagine colorate e ispirate alla primavera che timidamente si sta affacciano nelle nostre giornate.

Ce ne pensate, vi piacciono?









sabato 23 febbraio 2019

Alzatine artigianali


Da quando ho messo in unzione il seghetto alternativo, lavorare il legno è diventata una vera e propria droga.

Per i mercatini di Natale ho realizzato una serie di alzatine di vari colori e dimensioni, dipinte e decorate con trasferimento d'immagine e stencil.

Mi sono divertita ad assemblare dischi di legno, piatti e taglieri, che hanno come base delle zampe a cipolla per mobili di varie altezze.

Le alzatine sono deliziose per posizionare  pasticcini. muffin, e torte per allestire una tavola per la merenda o l'ora del tè, ma anche come complementi d'arredo.







giovedì 21 febbraio 2019

Il trasferimento d'immagine - la sfida

Come molte di voi sanno il trasferimento d''immagine è una tecnica che utilizzo moltissimo, che adoro e che insegno anche nei miei corsi.
La sfida è quella di utilizzarlo su supporti di materiali diversi e tra questi il vetro è sicuramente l'azzardo più grande.

Ho voluto decorare questa bottiglia in vetro utilizzando delle scritte in bianco e nero su un fondo precedentemente dipinto con 3 mani di chalk paint, per rifinire poi il tutto con una patina di cera noce e qualche tocco qua e la di vernice color argento.

Il risultato mi soddisfa molto e per questo ho deciso di trasformarla in una lampada.

....e voi che ne pensate, vi piace?



martedì 29 gennaio 2019

...a volte ritornano!


Che dire .... dopo così tanto tempo che non scrivo, mi sento un po' in colpa con il mio amato blogghino e con voi che ancora mi leggete.

Ogni volta mi riprometto di essere più presente, ma poi non riesco a conciliare il lavoro, la famiglia e la vita dei social; inutile negarlo, Facebbok, Instagram, sono più veloci da usare e richiedono di certo meno impegno ed è per questo che alla fine ne fa le spese il blog.
Ma lui è la mia primissima creatura e merita di non essere trascurato, ed allora eccomi qui a riprendere un po' in mano la situazione.

Comincio con le foto dell'evento principale al quale ho partecipato lo scorso Natale.
Si tratta della seconda edizione del Christmas Market ai Castelli Romani che si è svolta nella suggestiva cornice di Villa Grazioli a Grottaferrata.
Si tratta di una villa storica completamente affrescata che oggi ospita un hotel; nelle sue sale è stato allestito l'evento. 





LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...